ANALISI CONTRIBUTO AL GRADO DI ISOLAMENTO CON NOBILIUM®THERMALPANEL 

Norme Applicate UNI EN ISO 6946; UNI EN ISO 13786

Variazioni dei valori in regimestazionario e dinamico di:

Muratura 1* +
9 mm NOBILIUM®THERMALPANEL


Muratura 1* + 
18 mm NOBILIUM®THERMALPANEL

Muratura 2* +
9 mm NOBILIUM®THERMALPANEL


Muratura 2* +
18 mm NOBILIUM®THERMALPANEL


Muratura 3* +
9 mm  NOBILIUM®THERMALPANEL


Muratura 3* +
18 mm  NOBILIUM®THERMALPANEL

Tramittanza Termica
U (W/m2K)

-48,4%

-64,5%

-42,0%

-58,3%

-28,8%

-43,9%

Resistenza Termica
R (m2K/W)

+93,8%

+181,4%

+72,7%

+140,0%

+40,6%

+78,2%

Trasmit. Term. Periodica
Yie (W/m2K)

-77,8%

-87,2%

-76,4%

-86,2%

-64,5%

-78,5%

Sfasamento
Ore (h)

9,79 h

10,01 h

14,28 h

14,51 h

11,19 h

11,65 h

Attenuazione
fd

-56,7%

-63,8%

-59,4%

-67,0%

-50.0%

-61,7%

*Muratura 1 in cemento armato da 30cm
*Muratura 2 in pietra da 50cm
*Muratura 3 in mattoni forati portanti da 30cm

 

 

Foto interventi; 

02   2017 05 14 PHOTO 00000084

EGUF7429  PHOTO 2018 06 01 17 51 50  VXRU3456

MWGB0669    3

WBCV4546  OWSC3718 

BWSO2442  HDPS6219 DTLF5366

FIZN3276   MEDS6255 EIGM6443

IMG 1504  IMG 1505

IMG 1476

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SB Bio Building, sempre attenta all’ambiente, propone degli impianti per la produzione di energia elettrica costituiti da apparecchiature di elevato contenuto tecnologico, che consentono di ottenere elevate performance energetiche a costi di esercizio molto contenuti. Utilizza due tecnologie che possono essere adottate in funzione delle specifiche necessità del cliente:

 

Immagine 5cm

 

NOBILIUM ® THERMALPANEL marchio registrato

3 soluzioni in un unico pannello; isolamento termico,  isolamento acustico e barriera al fuoco

Prodotto marchiato CE con certificati di prova rilasciati da organismo notificato n° 2685 ai sensi del regolamento EU 305/2011.

Tabella Nobilium

 

 

 

 Prova alla fiamma 1 200  Prova alla fiamma 2 200  Prova al calore 200  Prova audio 200  Prova allaacqua 200

 Video

Pova alla fiamma parte 1

 Video

Prova alla fiamma parte 2

 Video

Comportamento a 300° 

 Video

Prova acustica

 Video

Comportamento con l'acqua

 

 

Campi di Applicazione

 

foto forni rev 021 Forni industriali 

I pannelli termo isolanti per impianti termici industriali hanno l'obiettivo di ridurre le perdite di calore.

I pannelli termoisolanti in lana di roccia Nobilium , forniti ,possono essere utilizzati per tutti i tipi di forni. È importante che l’isolante termico sia stabile a temperature elevate e non provochi emissioni di composti organici che possano essere rilasciati nell’ambiente.
I pannelli agugliati sono formati da fibre minerali in lana di basalto senza l’aggiunta di collanti, sono incombustibili in Euroclasse A1 (punto di fusione del materiale superiore a 1.000°C).  secondo le norme europee.
In base alle specifiche richieste dal produttore del forno le dimensioni del prodotto vengono adattate.

Vedi anche Guarnizioni isolanti alte temperature

 

Elettrodomestico

Un elettrodomestico che crea calore va isolato per evitare perdite. In un frigorifero o in un congelatore l’isolamento è necessario per evitare che il calore penetri nelle sezioni refrigeranti. In ogni tipo di elettrodomestico è essenziale che venga utilizzato il migliore isolamento disponibile per un’ottimale efficienza di funzionamento.

I pannelli agugliati sono formati da fibre minerali in lana di basalto senza l’aggiunta di collanti, sono incombustibili in Euroclasse A1 (punto di fusione del materiale superiore a 1.000°C).  secondo le norme europee.
In base alle specifiche richieste dal produttore del forno le dimensioni del prodotto vengono adattate.

Vedi anche Guarnizioni isolanti alte temperature

foto elettrodomestici1

 

                                                                        foto navi1 Navale e Oil&Gas  

Per applicazioni Navale e oil & gas on-shore, mid e downstream, petrolchimiche e chimiche consentono di migliorare drasticamente la sicurezza antincendio, gli assorbimenti ai rumori e ridurre gli sprechi di spazio ed energia ottimizzando l'efficienza del processo. 

Lo spessore ridotto permette l’installazione anche in condizioni estremamente critiche di spazio, semplice da installare e molto robusto dal punto di vista meccanico.

 

Soluzioni per livellamento ponti e insonorizzazione nelle Costruzioni Navali.pdf

 


Automotiv 

he si tratti di trasporto su strada, ferrovia, via aerea o marittima, i nostri prodotti sono utilizzati in aree chiave della progettazione.

Il peso e le prestazioni dei sistemi di isolamento sono di fondamentale importanza. Sia la protezione termica, la protezione antincendio e la fono assorbenza devono necessariamente avere il rapporto prestazione peso e spessore.

 

Vedi anche Guarnizioni isolanti alte temperature

                                                                                                                                                                                                                  foto automotiv1                   

 

 

 

 

IMG 2669 2 1 1

Edifici civili ed industriali

Effettuare un intervento di isolamento termico senza effettuare lavori di muratura; Nobilium thermalpanel e l’unica soluzione che garantisce una efficacia di risultato. Il cappotto termico classico, spesso crea delle problematiche in quanto non è sempre di semplice e pratica applicazione specialmente in contesti condominiali, storici  ed industriali, per questo si necessita l’impiego di materiali isolanti che abbiano una capacità di riduzione dell’ingombro del rivestimento. Questa tipologia di problema si può presentare sia per cappotti termici interni che esterni, quindi è di fondamentale importanza utilizzare i pannelli isolanti Nobilium Thermalpanel che abbinino alte capacità di isolamento termico ed uno basso spessore di applicazione, quindi materiali di ottima fattura.I pannelli Nobilium thermalpanel per l’isolamento termico e la protezione passiva dal fuoco sono usati in tutto il mondo e possono aiutarci moltissimo ad aumentare la qualità della nostra vita.

 

Calzaturiero

Il pannello da 3 mm viene utilizzto in ambito calzaturiero dove è richiesta traspirabilità – isolamento termico – indeformabilità alla compressione – elevato calore specifico - leggerezza, tutte caratteristiche proprie del nostro pannello Nobilium®.

Il basso spessore ne consente l’utilizzo senza richiedere modifiche delle forme ella calzatura  aumentandone notevolmente il confort.

Calzature 

 

I vantaggi del NOBILIUM® sono molteplici

  • Elevata resistenza meccanica che permette di essere rifinito con un sottilissimo strato di intonaco di appena 1/2mm di spessore (non è assolutamente necessario realizzare una protezione con lastra in cartongesso e/o gesso-fibra);
  • Viene posato alla parete/soffitto senza l’uso dei tasselli e non necessità di paraspigoli in quanto la soluzione tecnica adottata permette di rinforzare adeguatamente gli spigoli tramite il prodotto NOBILIUM®.
  • Grazie al basso spessore dell’intonaco si accentua la capacità di assorbimento acustico del pannello senza compromettere l’elevata traspirazione, pur mantenendo ottimi valori di resistenza meccanica.
  • Le posa risulterà veloce ed economica grazie ai bassi spessori utilizzati, che riducendo le tempistiche dell’intervento riducono anche le quantità di collanti e rasanti da utilizzare.
  • Tutti i prodotti utilizzati per la preparazione della parete, l’incollaggio, la rasatura finale e la pittura sono da considerarsi BIO in quanto di grassello di calce 100% naturale, pronti all’uso, esenti da V.O.C., incombustibili, 100% riciclabili ed altamente traspiranti.

 

Riciclo Impronta ambientale

Lo smaltimento della lana di roccia è davvero così pericoloso? Innanzitutto bisogna capire come viene valutata da un punto di vista normativo.

La grande diffusione della lana di roccia in vari ambiti ha reso necessaria una sua classificazione. Le Direttive Comunitarie  EU, hanno fatto una distinzione tra le varie fibre artificiali vetrose presenti sul mercato, basandosi su risultati scientifici, individuando quelle ritenute non pericolose.

Nello specifico, con una direttiva del 1997 per la classificazione armonizzata delle fibre artificiali vetrose (FAV) sono stati introdotti due nuovi principi di valutazione che garantiscono la non cancerogenicità. Essi sono la nota Q3, che valuta che le fibre siano biosolubili, e la nota R4, che valuta la dimensione delle fibre.

La classificazione UE delle sostanze chimiche, ha stabilito che le lane minerali conformi alla "Nota Q” o alla “Nota R” non sono cancerogene (cfr. “Nota Q” e “Nota R” a pag. 467 di https://eur-lex.europa.eu/legal-content/it/TXT/PDF/?uri=CELEX:02008R1272-20180301&from=EN); "Nota Q" (che dipende dalla bio-solubilità della fibra) e "Nota R" (che dipende dal diametro geometrico medio ponderale della fibra) sono indipendenti, è sufficiente la rispondenza ad una sola delle due affinché la lana minerale sia classificata non pericolosa.

Secondo la classificazione comunitaria delle sostanze chimiche, le lane minerali conformi alla "Nota Q” o alla "Nota R” non hanno associato alcun codice di pericolo (cfr. “mineral wool” a pag. 1380 di https://eur-lex.europa.eu/legal-content/it/TXT/PDF/?uri=CELEX:02008R1272-20180301&from=EN); è dunque errato sostenere che le lane minerali hanno associata la frase di rischio R38 (irritanti per la pelle);

Al momento dello smaltimento della lana minerale, se la fibra è conforme alla Nota Q, è sufficiente disporre delle informazioni in merito a ciò, rilasciate dal produttore; se la fibra è conforme alla Nota R, è necessario effettuare test analitici di laboratorio, come ricorda il documento "Le Fibre Artificiali Vetrose (FAV) - Linee guida per l’applicazione della normativa inerente ai rischi di esposizioni e le misure di prevenzione per la tutela della salute”, approvato dalla Conferenza Stato/Regioni, su proposta del Ministero della Salute, in data 10 novembre 2016 (cfr. capitolo 9 “Gestione operativa dei rifiuti contenuti FAV" di  http://www.regioni.it/sanita/2016/11/29/conferenza-stato-regioni-del-10-11-2016-intesa-recante-le-fibre-artificiali-vetrose-fav-linee-guida-per-lapplicazione-della-normativa-inerente-ai-rischi-di-esposizioni-e-le-misure-di-prev-488552/).

 

Ciclo di produzione della fibra di Nobilium® 

Per produrre la fibra di basalto è necessario portare la roccia oltre la temperatura di fusione  (circa 1.400 °C) in modo da garantire una viscosità adeguata per la filatura. Per fare ciò si adopera un fornace di materiale reffratario. Il fuso è quindi estruso attraverso una matrice contenente più boccole in Platino- Rodio“Bushing” per produrre fili continui di basalto. Tali fili sono avvolti su una bobina, operazione che ha anche il compito di stirare le fibre in modo da ridurne il diametro ed aumentarne le proprietà meccaniche: Questo prodotto ha eccellenti proprietà termiche, chimiche e meccaniche.

Infatti la fibra di basalto Nobilium thermalpanel è molto forte e resistente, possiede un'elevata resistenza termica sia alle basse che alle alte temperature (da -260 fino a 700°C), ha un basso assorbimento di umidità, resiste all'ossidazione, alla corrosione in ambiente acido e basico e alle radiazioni UV è un ottimo isolante termico, acustico ed elettrico, garantisce una lunga vita-utile ad altissime prestazioni.

Il rapporto "performance meccaniche/prezzo" della fibra di basalto  è più elevato di quello di tutte le fibre tradizionali e la rende un'ottima alternativa a queste.

Questa fibra è già largamente ed efficacemente utilizzata nei settori edilizio, aerospaziale, nautico, tessile, dell'isolamento e della riqualificazione energetica, nell'ingegneria chimica, nell'asfalto, in ambito militare e nella protezione personale da fuoco, agenti chimici e armi.
Quindi la fibra può essere denominata a ragione come "il materiale innovativo del ventunesimo secolo.

La successiva fase e l’agugliatura. Processo, mediante movimento verticale degli aghi, si conferisce compattezza al materasso di fibre ottenuto all'uscita della carda, per sovrapposizione di più strati di velo.

 

Dowload pdf schede tecniche Nobilium thermalpanel

Dowload pdf english technical sheets

Dowload pdf tecnische datanblätter

Simbolo pdf

 

  FAQ1.png                                                                  Domande frequenti Nobilium thermalpanel

 

               Parlano di Noi                Presentazione standard11.png               

 

 

 

 

 

 

HIDROSTAN® geo membrane impermeabili

Geomembrana in gomma di cauciu vulcanizzata EPDM ( Ethylene- propylene- diene monomero) impermeabilizante, realizzata da sistema di estrusione/ calandradura sottoposta ad un accurato processo di vulcanizzazione per la formazione di teli anche di grandi dimensioni.

Telo appropriato per tutti i sistemi di impermeabilizzazione per edifici civili di nuova costruzione e per quelli in ristrutturazione,in quanto resiste perfettamente sia all'azione dei raggi UV che all'ossidazione.

E ideale per il mondo delle infrastrutture dove ci siano gallerie, ponti e viadotti, laghi ornamentalali e bacini per acqua potabile, viene utilizzato su tetti piani  e tetti inclinati. Le proprietà delle nostre geo membrane sono molto forti, soprattutto se confrontate con le coperture tradizionali in bitume, pvc. Può essere usata per rivestire qualsiasi tipo di opera idraulica in quanto ha una forte  resistenza meccanica e  flessibilità che permette una tenuta alla tensione ottimale, sia per le variazioni conseguenti al livello dell' acqua, a cedimenti differenziali, shock termici, acqua salata, inquinanti ecc ..nel caso del rivestimento  di canali sarà necessario studiare le caratteristiche specifiche relative.

 E possibile rivestire i vasconi in cls, acciaio e vetro resina con teloni presaldati, preformati o presagomati o saldati in loco con soluzioni a freddo, che presentano perdite o crepe di difficile soluzione. Si può personalizzare il rivestimento impermeabile anche prevendendone gli attacchi per i tubi di scarico o riempimento. Il ripristino e garantito da una perfetta tenuta stagna, grazie alle capacita chimico fisiche dei nostri teli in epdm Hidrostan, e dagli spessori differenti che lasciano la liberta di scelta progettuale. I nostri teli sono certificati sia per acque reflue e acqua potabile. Con modalità simili, possiamo ricoprire vecchie guaine, piscine, impianti di fito-depurazione, tetti giardino essendo teli antiradice.

Tutti i manti di impermeabilizzazione HIDROSTAN® soddisfano i requisiti in materia di impermeabilizzazione di tetti di qualità. L’uso previsto del prodotto,  impermeabilizzazione di copertura (secondo norma EN 13956) per applicazione zavorrata o esposta (aderito o fissato meccanicamente), Impermeabilizzazione di strutture interrate (secondo la norma EN 13967).

Vantaggi della geo membrana Hidrostan®  

  • ECOLOGICO NON RILASCIA SOSTANZE TOSSICHE
  • RESISTENTE ALLA GRANDINE E RITARDA GLI INCENDI
  • SISTEMA MONOSTRATO
  • MATERIALE LEGGERO  (1,48 KG FOR 1.2 MM)
  • APPLICAZIONE VELOCE CON MEMBRANE PREFABBRICATE
  • 28 M² IN UN ROTOLO, LUNGHEZZA 20 METRI
  • RESISTENTE AL BITUME E ALLA PENETRAZIONE DELLE RADICI
  • CICLO DI VITA: SUPERIORE A 50 ANNI, SECONDO IL SISTEMA SKZ 2001
  • APPLICAZIONE SICURA SENZA FIAMME LIBERE
  • UNICO PER LA POSSIBILITÀ DI UPCYCLING (CRADLE-TO-CRADLE)
 EPDM non vulcanizzato

 

IMG 4635

Sistemi costruttivi per Impermeabilizzazione

Video Presentazioni

IMG 7124 7cm

 

Riciclo

Impronta ambientale  campi applicativi

La composizione e le proprietà generali delle geo membrane in epdm Hidrostan  determinano i trattamenti che possono essere fatti sulla geomembrana al termine del suo ciclo di vita, e le possibili applicazioni dei prodotti che si ottengono. Tuttavia, non bisogna dimenticare che le forme di riciclaggio e di trattamento non dipendono unicamente da fattori tecnici, sono anche funzione delle politiche nazionali, cosi come dell’economia e del mercato potenziale dei prodotti recuperati. Le caratteristiche intrinseche delle geo membrane in epdm  ne determinano: l’impiego come combustibile non convenzionale (Si può ottenere dal telo in gomma un valore di calore di 43 MJ/mq per mm dalla combustione in impianti di inceneritore per rifiuti o forni per cemento. PRODOTTI DI RIFIUTO Non vi sono percolazioni o emissioni).

I rifiuti in, nel caso in cui vengano riutilizzati direttamente nella mescola elastomerica, si comporterebbero come un materiale riempitivo. La vulcanizzazione, infatti, trasforma l’elastomero in una sostanza infusibile e insolubile, per cui il riciclaggio degli stessi in sostituzione della materia prima vergine richiede l’applicazione di alcuni pretrattamenti quali la devulcanizzazione, ottenendo un materiale denominato ”rigenerato”.

Campi di impiego: Suole in gomma – Lastre in gomma – Adesivi poliuretanici – Malte cementizie – Membrane bituminose – Ruote carrelli – Tappetini in gomma – Mescole rigenerate – Articoli tecnici vari in gomma

 

Download schede tecniche

 

Simbolo pdf

 

                      FAQ1.png                                                                         Domande frequenti Hidrostan

 

Istruzioni per misurare un laghetto Simbolo pdf

 

 

 

Foto cantieri


IMG 3479 

 

 

  

 

IMG 1292

 

IMG 20141028 WA0008

 

IMG 20141028 WA0009

 

 

 

 

 

 IMG_1541 (1).jpg

 

IMG_1546.JPG

 

IMG_2572.JPG

Consegna affidabile 31.png

 

Cos'è una casa con pannelli?

Chiamata “ Panelized Constructions SB ” la costruzione a pannelli è la tecnica che utilizza una produzione industrializzata per costruire pareti, pavimenti e soffitti in un ambiente altamente controllato. Una volta completate le sezioni modulari, queste verranno trasportate al cantiere per l'installazione. Spesso i pannelli sono suddivisi in sezioni numerate, che consentono agli operatori di abbinare semplicemente il numero con i piani e installare il pannello nella posizione corretta. Questi pannelli possono anche venire con aperture pre-fatte per porte e finestre.  Abili artigiani lavorano su superfici piane, progettate per la massima efficienza.

 

Punti di forza del sitema Panelized Building SB.

 

Efficenti nel modo giusto

Panelized Building SB , offre ai migliori costruttori di oggi il meglio dei sistemi prefabbricati per pareti e pavimenti e componenti per l'edilizia. La prefabbricazione utilizza circa il 26% in meno di prodotti e richiede almeno il 37% in meno di tempo di costruzione rispetto alle case tradizionali, con un risparmio complessivo significativo per i costruttori. Abili artigiani guidano le sezioni delle pareti dalla fase della materia prima ai pannelli completati.

 

           Efficenti1.png    

                                              Progettazione1.png            

Ingegneria di precisione

La precisione è fondamentale nel processo di prefabbricazione. Il materiale viene tagliato a lunghezze esatte con un sistema di misurazione integrato controllato dal computer. PB SB è l'unico produttore di pannelli a utilizzare un unico software di progettazione.  Con programmi di progettazione assistita da computer, designer e ingegneri possono trasformare qualsiasi idea in un progetto funzionante. I piani per la tua casa possono essere inviati direttamente dal computer di un designer all'officina della panelizzazione, assicurando che la tua casa sia costruita in modo accurato ed efficiente.

Facilità di montaggio

Panelized Building SB utilizza un sistema propio, per il sollevamento di pareti e pavimenti che è più sicuro, senza buchi inutili nella guaina. Tutti i pannelli del pavimento hanno un sistema unico "puck" che elimina il movimento post-installazione che potrebbe altrimenti causare scricchiolii, buchi o irregolarità) sotto il tappeto e il legno duro. L'inquadratura più rigida con Panelized Building SB significa anche praticamente nessun muro fuori squadra che potrebbe portare a lamentele da parte di altri commercianti o del consumatore.

IMG_0007.JPG

Consegna affidabile

Una volta che tutti i pannelli e i componenti prefabbricati sono stati prodotti, il reparto di logistica e spedizione di Panelized Building SB prende accordi, fornendoti una data di consegna fissa sulla quale puoi fare affidamento. Con la nostra flotta affidabile di camion e gru, Panelized Building SB garantisce che la vostra spedizione arriverà in tempo, con camion carichi di componenti in ordine inverso per un carico e un assemblaggio efficienti e rapidi. All'interno dei 10.000 mq, i pannelli per pareti e pavimenti sono costruiti con sistema controllato, secondo le vostre esatte dimensioni. Il processo consente il rilevamento e la correzione precoce di eventuali carenze di progettazione. E con meno ritardi meteorologici, è più facile per te rispettare i tempi e il budget.

 

       Consegna affidabile1.png       

                                                                 Profitto1.png     

Meno sprechi e furti

Con un drastico calo degli sprechi sul tuo sito di lavoro, risparmierai circa il 50% dei costi dei tuoi rifiuti. Inoltre, subirai meno furti di materiali in quanto le persone hanno meno probabilità di rubare un pannello completato rispetto a delmateriale sfuso. Meno sprechi emeno costi significano più profitto su ogni casa. Il National Green Building Programme promosso dalla NAHB riconosce le "Tecniche dei sistemi di costruzione Panelized Building SB per il loro riutilizzo e il riciclaggio dei materiali e la riduzione al minimo dei disturbi del suolo e dell'erosione dei cantieri. C'è un minimo di rifiuti coinvolti. A differenza di un sito di lavoro, quasi tutto il materiale "extra" verrà riutilizzato e NON rientra in un cassonetto.

Domante frequenti Panelized Building SB                                 FAQ1.png 

Foto produzione pannelli 

Sandwich_parete_1.jpg

Sandwich parete 2

 

Sandwich parete 3

 

Sandwich solai